Fuchs Pavilion

IL PROGETTO

“Fratture regolari della natura” Estrarre, spaccare, tagliare, lucidare, regolarizzare, calibrare, scartare, frantumare…verbi propri al comparto lapideo ed ai suoi prodotti commercializzati. Fin dall’origine in cava il materiale lapideo nasce con l’idea di essere trasformato in prodotto razionale nel quale il blocco regolarizzato e squadrato diviene una lastra con misure prestabilite. Una galleria composta da tre piani ci guida verso la prospettiva della natura, i due piani verticali di pietra ed erba, si mescolano, il terzo piano, quello orizzontale, scandisce i passi del visitatore ad intervalli irregolari tra legno e granito. Il progetto diviene così un simbolo a difesa della natura, irregolare e asimmetrica, lo scarto diviene decorazione e l’irregolarità di blocchi informi, trovanti, portano naturalmente a lastre irregolari. La natura morbida e flessibile si adatta irregolare a qualunque situazione, ricopre piani orizzontali e verticali così come tra le montagne della Val Venosta dove opera l’azienda Fuchs.

Download Nulled WordPress Themes
Premium WordPress Themes Download
Download WordPress Themes Free
Download WordPress Themes Free
online free course
download samsung firmware
Free Download WordPress Themes
free online course